venerdì 1 marzo 2013

Parliamo di capelli... parte II - Shampoo, balsamo, maschera, prodotti per lo styling and co.

Image Hosted by ImageShack.us

Ciao a tutte!
Oggi proseguo la serie di articoli sui capelli, parlandovi dei prodotti che uso per lavare e per lo styling della chioma. Vi mostrerò shampoo, balsamo, maschere.. e recensirò alcuni prodotti PHYTO che sto usando per la cura dei capelli.
Cominciamo!

Iniziamo, ovviamente, dallo shampoo. La scelta dello shampoo è fondamentale per la buona riuscita della cura dei capelli: dev'essere, infatti, adatto alla nostra tipologia di capello (se grasso, occorre uno shampoo purificante, se secco, uno shampoo nutriente e così via).
In questi anni ho provato diversi prodotti, e sono giunta alla conclusione che non esiste uno shampoo perfetto, ma anche che i miei capelli sono alquanto "sfigati". 
Ho capelli molto sottili, con cute grassa e lunghezze secche. Potete immaginare quanto sia difficile trovare un prodotto che non faccia disastri! Mi serve uno shampoo delicato, non troppo idratante, altrimenti i capelli mi diventano stopposi, non troppo sgrassante, altrimenti si seccano da morire.

Al momento sto usando uno shampoo della Ultra Dolce Garnier, il "5 piante", indicato per capelli normali, spenti e stanchi. E' un prodotto molto leggero, quindi indicato per i lavaggi frequenti. L'ho provato soltanto 4 volte, ma mi sento di dire che è abbastanza buono. Forse un po' troppo aggressivo (sgrassa molto la cute), ma preferisco un prodotto più purificante ad uno molto nutriente. La cosa che proprio non mi piace è l'odore: sa praticamente di detersivo. In ogni caso, terminata la confezione lo altenerò ad un altro shampoo per evitare che il mio capello si abitui troppo ad un prodotto e mi venga la forfora.







Precedentemente al "5 piante", avevo acquistato l'Ultra Dolce Garnier "Cacao ed olio di Cocco", adatto a chi vuole eliminare il crespo e vuole lisciare i capelli. L'ho usato una volta sola e posso dire che non fa proprio per me: ha accentuato ancora di più il crespo dei miei capelli, e li ha resi stopposi. Ormai lo uso per lavare i pennelli, giusto per terminare la confezione e non ricomprarlo più. Un altro shampoo che avevo acquistato un po' di tempo fa è l'Elvive Antirottura Shampoo Riparatore per capelli che si spezzano. Ho usato pochissimo anche questo prodotto, perchè è decisamente troppo corposo per i miei capelli sottili! In qualche occasione ho notato che lascia proprio unta la radice e il cuoio capelluto. Infine, vi mostro anche lo shampoo che ho usato fino a qualche settimana fa: il Biopoint Professional Shampoo Delicato. Che dire di questo prodotto? A lavare, lava, ha un buon odore, ma l'INCI è pessimo! Pieno di pallini rossi. Ovviamente l'ho lasciato subito, anche perchè, dopo aver comprato la seconda confezione, mi è venuta la forfora, segnale sufficente per farmi capire che i miei capelli necessitavano di un nuovo prodotto!

Quanto al balsamo, rimago fedele al sempre fantastico Splend'Or. Uso principalmente quello Addolcente al Cocco, indicato per capelli spenti e lunghi. L'odore è ottimo, la consistenza liquida, ne basta un goccio da massaggiare sulle punte per avere capelli morbidi, lisci e ben districati. Buono anche il fratellino ai Fiori di Mandorlo e Karitè, che ho usato soprattutto in estate perchè la consistenza, se pur liquida, è leggermente più corposa dello Splend'Or al Cocco. Altro dettaglio a vantaggio di questo balsamo è il prezzo: costa meno di 1 €, la confezione è da 300ml e a me personalmente dura almeno 5 mesi. Attenzione! Non è un prodotto bio. Molte pensano che lo Splend'Or sia un balsamo ad INCI verde, in realtà contiene qualche conservante (quindi 3/4 pallini rossi), per il resto abbiamo profumi ed emollienti. Insomma, niente di tragico!



In generale, per quanto riguarda i prodotti strettamente legati al lavaggio dei capelli, vi consiglio di acquistare quelli privi di siliconi e parabeni (ergo gli shampoo Garnier, Fructis e Ultra Dolce) o ad INCI verde (Esselunga Linea Gabbiano, Bioeconatura...). Da evitare come la peste bubbonica gli shampoo Herbal Essence (a me distrussero i capelli!), quelli Nivea, i Sunsilk...

Passiamo alle maschere. Fare un impacco è davvero utile, se fatto una volta ogni 7/10 giorni. Io, devo dire la verità, impiego già molto per lavare i capelli, non ho molto tempo da perdere nel tenere su per mezz'ora una maschera. Per questo mi trovo bene con le Maschere 2 minuti Pantene. Le ho provate tutte e tre le tipologie, e la migliore per i miei capelli è quella per Capelli Fini, che è più leggera delle altre. Quando la applico, sento i capelli molto più morbidi e districati. A differenza dell'azione che compie lo Splend'Or, la maschera Pantene rende i miei capelli più corposi, resistenti. Sicuramente non è un prodotto dall'INCI ideale, sappiamo che la Pantene inserisce siliconi e parabeni, ma per l'uso blando che ne faccio, va bene così. 






Dopo aver lavato i capelli applico sempre un termoprotettore! Fino a qualche tempo fa ne usavo uno della GaMa, comprato un un negozio che vende forniture per parrucchieri. Progetteva fino a 180°, ma a dire il vero mi ungeva troppo i capelli. Così ne ho acquistato uno della Testanera, il Testanera Heat Protector scuro termico protezione fino a 220°, che dovrebbe anche ridurre l'elettricità dei capelli. Mi ci sto trovando bene, non sono pratica di termoprotettori però! Quando mi faccio i capelli ricci, uso una lacca per fissare i boccoli, perchè avendo i capelli lisci e sottili mi durano veramente poco. Mi sono sempre trovata bene con le lacche Pantene, questa in particolare fa parte della linea classica ed è a tenuta estrema. Infine, possiedo anche una mousse nutriente Malizia effetto volume, acquistata da mia madre qualche tempo fa. In realtà lei cercava una mousse per fare i capelli ricci, si è confusa ed ha acquistato questo prodotto (i prodotti Malizia, le mousse in particolare, le sono state consigliate dalla parrucchiera). Si può usare sia su capelli asciutti che su capelli umidi, ed effettivamente volumizza un pochino.

A parte, vi vorrei parlare dei prodotti PHYTO (la casa produttrice è la Lierac), facilmente reperibili nelle farmacie e nelle parafarmacie. 
La PHYTO propone una linea molto ampia di validi prodotti per capelli, dagli shampoo alle tinte. 
Qualche mese fa ho iniziato a perdere abbondantemente i capelli. Inizialmente credevo che l'effluvio fosse dovuto al cambio di stagione, poi allo stress, quindi ho iniziato ad assumere gli integratori Bioscalin, gli unici che conoscevano e gli stessi che prende mia madre proprio nei periodi di cambi di stagione. Ho completato 2 mesi di trattamento, cercando di curare al massimo i capelli, ma non ho ottenuto grandi risultati: il Bioscalin, infatti, non contiene principi attivi che aiutino il capello a rinforzarsi. L'unico giovamento che ho tratto è stata la crescita di qualche peletto all'attaccatura del capelli. 
Mi sono recata in farmacia e mi è stato consigliato il trattamento di integratori PHYTO Phytophanère. Avevo già sentito parlare di questo prodotto nel video di Carlotta/Cherylpandemonium su Youtube, in cui parlava di come era riuscita a far crescere i capelli assumendo proprio questi integratori (assieme ad altri prodotti Bioclin). Con le capsule, ho acquistato una confezione di PHYTO Phytocyane, trattamento anti-caduta donna composto da 18 fiale. Assumo integratori + fiale da 1 mese e mezzo ormai. Il trattamento si struttura così: bisogna assumere 2 pillole al giorno per 3 mesi (nella boccetta ci sono 90 capsule che coprono un mese e mezzo, occorre pertanto acquistare un'altra confezione.. il costo si aggira sui 25€); contemporaneamente per 1 mese e mezzo bisogna applicare 3 fiale a settimana su capelli bagnati in qualità di "terapia d'urto", successivamente (dopo le prime 12 fiale) si può scendere ad 1 fiala a settimana per il mantenimento.
Io, dopo lo shampoo, il balsamo e tutto ciò che faccio quanto a routine, applico la fiala (provvista di apposito applicatore)  sul cuoio capelluto riga per riga, massaggiando, poi, la testa.
Il costo delle fiale non saprei dirvelo. Le ho acquistate ad inizio gennaio e ricordo che il totale, con lo sconto, era di 58€. Per ottenere dei risultati è necessario proseguire la cura costantemente, altrimenti si buttano solo tempo e soldi! Io personalmente ho riscontrato risultati molto positivi: i capelli sono più lunghi (almeno di 4 cm in un mese e mezzo!), più resistenti, lucidi e sani. Prima di iniziare questa cura ho spuntati i capelli, rimuovendo le doppie punte e le punte spezzate. Naturalmente sarebbe contraddittorio fare una cura di questo genere e stressare tanto il capello, quindi è consigliabile ridurre l'uso di piastra e phon. 
Parlando sempre di prodotti PHYTO, voglio citarvi la crema giorno per capelli ultra secchi PHYTO 9. Citando la descrizione del sito, PHYTO 9 è un’associazione di olio di macadamia e di estratti vegetali selezionati per le loro proprietà idratanti e nutritive. Soia, calendula, bardana e mucillagine vegetale agiscono nel cuore della fibra capillare restaurandone il tenore di acqua della cheratina.
Si può applicare sia su capelli asciutti che su capelli bagnati; io preferisco massaggiarla solo sulle punte dopo aver asciugato i capelli, perchè da umidi diventano troppo stopposi. Anche se non è un prodotto condizionante, liscia e rende le punte quasi perfette, richiudendole. E' una vera manna dal cielo per i capelli decolorati, come i miei. Il costo è un po' eccessivo, 12€ per 50 ml di prodotto. Ma per risultati efficaci, ne basta veramente poco! Se vogliamo, la confezione può durare parecchio tempo..
Tra i prodotti che uso, ho inserito anche uno shampoo anti-giallo per capelli sensibili che mi è stato dato dalla parrucchiera quando ho fatto lo shatush. Ne basta un goccio, poichè è molto idratante, applicandolo sulle lunghezze dopo il consueto shampoo. Io lo passo dopo essermi messa i guanti: essendo viola, macchia le mani!

Io spero che questo post vi sia stato utile, e vi abbia dato qualche spunto per quel che riguarda la cura dei capelli.
Alla prossima, un abbraccio.


4 commenti:

  1. ottimi i prodotti phyto, mi fido ciecamente di questo marchio!
    colgo l'occasione per lasciarti il link del mio blog se ti va di passare :)

    http://spignattoereview.blogspot.it/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Saya ingin menyampaikan kepada
      seluruh Tki yang bekerja di negeri orang ,,
      saya PAK HERMAWANG KAMI TKI DI MALAYSIA
      pengen pulang ke indonesia tapi gak ada ongkos
      sempat saya putus asa, apalagi dengan keadaan istri hamil mengandalkan
      gaji itupun buat makan, sedangkan hutang banyak
      kebetulan kami buka-buka internet mendapatkan
      nomor AKI katanya bisa bantu orang melunasi hutang
      melalui jalan TOGEL ,,dengan keadaan susah jadi saya coba
      hubungi aki karna saya pikir tidak ada salah,nya kita coba dan minta
      angka bocoran angka 4D yang di berikan aki ternyata betul-betul tembus 100% bagi saudarah-saudarah di indonesia maupun di
      luar negeri apabila punya masalah hutang sudah lama belum lunas atau mau bukah usaha dan perlu uang untuk sehari harinya
      jangan putus asah beliau bisa membantu meringankan masalah anda
      hubungi DARMO di nomor 082-310-142-255 silahkan anda buktikan sendiri
      demi allah saya sudah membuktikan angka dari aki sekrang giliran anda untuk MEMBUKTIKANNYA!!!
      >>>> KELIK DISINI KELUARAN NOMOR TOGEL 4D 5D 6D 7D SAMPAI 12 ANGKA <<<<

      Elimina
  2. Wow.. curi davvero molto i tuoi capelli! Lo shampoo io non lo potrei usare xke sarebbe troppo aggressivo per me! Mi incuriosiva quello Biopoint, ma dato che l'inci è pessimo mi sa che lascerò perdere!

    RispondiElimina
  3. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina